Multimedia

Padre Pietro

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Pendiero su Dio Padre PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 07 Agosto 2016 16:08

Pensiero su Dio Padre

Ogni momento della nostra esistenza deve essere una lode a Dio Padre, Creatore di tutto e primo pensiero di ogni giorno, tutto il resto non conta è superfluo, serve non per vivere ma perché l’uomo stesso ha creato delle regole per diventare esso stesso schiavo del suo egoismo e del suo potere.

Come possiamo dire che non esiste nulla al di sopra dell’uomo stesso? Chi afferma ciò viene considerato con il termine ateo e quindi di non credere in nessuna entità creatrice ma in realtà ha solo paura di pensare che questo sia vero.

L’uomo che è una delle creature che Dio Padre ha creato a sua immagine e somiglianza per amore, ormai nel XXI secolo, pensa di farne a meno o escluderlo totalmente e addirittura mettersi al suo posto. Questo è il peccato d’orgoglio più grande che l’uomo può fare! Riflettiamo, perché se l’uomo non ritorna a Dio, essere creatore, e continua a rinnegarlo o usare il Suo nome per profitti e guerre umane ci sarà una nuova Sodoma e Gomorra di entità mondiale.

 

 

La Sua misericordia è grande e  Papa Francesco ha messo tutta la Chiesa e l’umanità, nell’ ultima ancora di salvezza, la Sua Misericordia. Questa Misericordia non è stata ancora capita dai fedeli perché pensano di usare questo dono senza cambiare effettivamente il loro modo di vivere. Il Padre è Misericordioso ma vuole il pentimento vero che viene dal cuore dell’ uomo e non dalle parole. Molte volte non ci rendiamo conto, ma mettiamo al primo posto cose futili e senza valore, ormai siamo ipnotizzati dalla tecnologia selvaggia dei social e app che ci rendono schiavi del peccato, svegliamoci perché non è tardi per ritornare nel cuore del Padre, basta pentirsi e mettersi nelle Sue Mani.

Ogni cosa, ogni momento della nostra vita, ogni emozione bella o brutta che sia, è un Dono del Padre. Ci facciamo tante domande sull’ eternità, sul Padre , il Figlio e lo Spirito Santo, ma quella più difficile da rispondere è chi ha creato Dio. L’uomo vuole spiegare tutto, ma non può spiegare l’amore di Dio a Parole. Questa è la risposta. Per noi c’è tempo, spazio e tanto altro, ma per lui c’è solo bisogno che le sue creature tornino da lui per amarlo.

Il Presidente

Piero P.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Agosto 2016 16:15