Multimedia

Foto

  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie
  • Immagini Varie

Padre Pietro

Clicca qui

Image On This Tuesday

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Benvenuto nel sito dei "F.C.I.M.R.M.N."
Messaggio di Gesù 1 dicembre 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 05 Dicembre 2019 15:09

Messaggio di Gesù 1 dicembre 2019

Pace a voi,

lo Spirito di Verità sia con voi.

L’umanità non vuole accettare per negligenza la causa delle sciagure che

colpiscono i vari luoghi, procurando lutti e dolori.

Non si prega, ma si impreca contro il Padre.

Il male cresce intorno a voi, perché non vi nutrite del Pane Eucaristico, fonte di

perenne grazia.

Vi esorto a seguire gli insegnamenti della Madre Nostra e si vedranno nuove

prospettive per l’umanità.

Io tornerò come un ladro nella notte: non fatevi trovare dormienti, ma vigili.

Sappiate che l’uomo senza il Padre e il rispetto della Sua Legge è perso.

Io Sono sempre con voi e con la Mia Misericordia.

Benedico e amate Papa Francesco: è un Mio figlio prediletto.

Benedico i bambini e gli ammalati da te raccomandati.

Gesù

Pace a voi,

lo Spirito di Verità sia con voi.

L’umanità non vuole accettare per negligenza la causa delle sciagure che colpiscono i vari luoghi, procurando lutti e dolori.

Non si prega, ma si impreca contro il Padre.

Il male cresce intorno a voi, perché non vi nutrite del Pane Eucaristico, fonte di perenne grazia.

Vi esorto a seguire gli insegnamenti della Madre Nostra e si vedranno nuove prospettive per l’umanità.

Io tornerò come un ladro nella notte: non fatevi trovare dormienti, ma vigili.

Sappiate che l’uomo senza il Padre e il rispetto della Sua Legge è perso.

Io Sono sempre con voi e con la Mia Misericordia.

Benedico e amate Papa Francesco: è un Mio figlio prediletto.

Benedico i bambini e gli ammalati da te raccomandati.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Dicembre 2019 15:13
 
Messaggio di Maria SS del 27 ottobre 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 01 Novembre 2019 15:36

Messaggio di Maria SS del 27 ottobre 2019

Figli, la pace del Signore Gesù sia con voi tutti.

La preghiera è un sentimento di amore verso il Padre. La preghiera si recita col cuore ispirata dallo Spirito Santo per intercessione di Gesù. Cercate con la preghiera di ottenere le grazie per le vostre anime. La preghiera è un sentimento di amore è un sentimento che può ottenere tutto se è recitata con umiltà. Lo spirito di carità deve essere la prima regola per ottenere una grazia, la preghiera e anche quel sentimento che il vostro cuore esprime verso il Padre, per tutti coloro che soffrono, non deve essere la preghiera soltanto per voi stessi, ma la preghiera deve essere quel sentimento per unire tutti come fratelli di uno stesso padre. Siate umili,siate pieni di carità, siate tutti riuniti nell’unica preghiera, quella che Gesù, Mio Figlio e vostro fratello maggiore, ha recitato in quella grotta insieme ai suoi discepoli. Il "Padre Nostro" è una preghiera sentita dal profondo del cuore di un figlio verso il padre e voi la dovete recitare. Non aggiungete altre parole, ma l‘unica vera preghiera è quella del cuore. Dio vi benedica.

Maria SS

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Dicembre 2019 15:12
 
Messaggio di Gesù del 6 ottobre 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 11 Ottobre 2019 13:27

Messaggio di Gesù del 6 ottobre 2019

Amati figli, oggi sono con nostra Madre, la tutta Pura e la tutta Santa. Veniamo ancora una volta per parlare ai vostri cuori, perché sono aridi, non amate l’Eterno Padre, ascoltate soltanto ciò che a voi piace per la vostra curiosità, poi dimenticate e trascurate ciò che il nostro cuore vi ama, non volete più ascoltare le Nostre parole, voi ascoltate solo il vostro cuore arido. Lo ripetiamo ancora, è arido figli miei! Sciogliete i vostri cuori ascoltate le nostre parole, i tempi precipitano, quanta sofferenza ci sarà proprio per il vostro carattere. Dolore nel mondo, bambini muoiono e vanno all’inferno perché voi genitori non parlate della Legge Divina, non c’è più Eucarestia nei vostri cuori, nelle Chiese c’è vuoto, non si prega, non si recita il Rosario, anche i nostri sacerdoti, figli prediletti, non recitano il Rosario non Adorano l’Eucarestia, il Mio Corpo donato per voi per Amore. Perché tutto questo Figli miei? Troppa mondanità, troppa lussuria, troppo peccato, eppure Noi, veniamo in tutto il mondo a portare il messaggio d’amore, anche se ci sono molti che dicono di parlare con noi, però le loro parole avvolte sono anche vere, perché noi entriamo nei loro cuori e loro riferiscono parole vere. È tu, figlio mio, sai a chi mi rivolgo! Ma non dirlo, abbi la carità come l’abbiamo noi. Noi, perdoniamo tutti perché l’amore nostro è così grande, coraggio figli miei, noi siamo sempre vicino a voi, ma soffriamo, soffriamo molto, gli ammalati che tu oggi mi stai raccomandando ti prometto di aiutarli, ma loro non pregano. Oggi sono venuti metà con la fede e metà con la curiosità e non pregano, chiedono, ma fanno una vita che non è adeguata alle Mie parole. Tu figlio Mio, devi parlare anche ad Alessandro, perché lui deve amare l’Eucarestia. Coraggio, tu offri la tua sofferenza, ma io ti dico, la sofferenza Io te la darò nel momento giusto. Un giorno anche tu e non tarderò, verrai da me. Io ti benedico insieme a Mia Madre e benedico voi tutti e i bambini ammalati.

Gesù

Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Ottobre 2019 13:42
 
Messaggio di Gesù 1 settembre 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 03 Settembre 2019 13:42

Messaggio di Gesù 1 settembre 2019

Quando una o più persone sono riunite nel Mio nome, io sono in mezzo a loro. Io vi porto la pace, vi do la mia pace, questa pace che rimanga nei vostri cuori e a tutti coloro che ascoltano queste parole, non mortificate la vostra anima, gioite nel Mio Cuore, non rattristatevi, l’Eucarestia è la forza per rendervi felici. Allontanatevi dal male, questo male che vi sta distruggendo come il male che distrugge i vostri corpi, il cancro.

Io sono l’Amore, la medicina che guarisce le infermità dell’anima. L’Eucarestia guarisce le infermità di qualsiasi male del corpo e dell’anima. Gioite c’è la speranza, c’è la gioia, c’è l’intercessione dei santi vostri fratelli, la preghiera, l’armonia, la felicità, gioite nell’ Amore Mio, perché Io sono con voi fino all’ ultimo giorno dei vostri giorni.

Pace a voi.

Gesù

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Settembre 2019 13:51
 
Messaggio di Maria SS 29 settembre 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 01 Ottobre 2019 20:56

Messaggio di Maria SS 29 settembre 2019

Voi figli, siete nel Mio Cuore e nel Cuore di Gesù, ma ancora una volta non comprendete il valore del Nostro Amore, vi cullate nel materialismo e credete che la nostra Misericordia vi salverà all’ ultimo istante della vostra vita e per questo ogni giorno peccate con tranquillità pensando all’ ultimo giorno e alla vostra salvezza con una semplice frase, Gesù confido in te. Ma se non c’è, cari figli, il vero pentimento, il vero e sincero amore verso il Padre Uno e Trino, le vostre anime andranno nel inferno a soffrire eternamente, non ci saranno celebrazioni eucaristiche che vi potranno salvare, ma soltanto pianto nell’ inferno. Figli cari, convertitevi, pregate, ascoltate, ascoltate le parole dei vostri sacerdoti, perché le loro parole dette col cuore sincero possano germogliare fiori di fede nel vostro cuore tiepido e trasformare la vostra vita in anime ferventi alla mensa del Signore. Siate fiori profumati da donare al Padre. I tempi sono ormai vicini, ci sarà sofferenza, ma ci sarà anche gioia per chi vive nella Mia Grazia e nella Grazia del Cuore purissimo di Gesù.Pregate e vedrete le opere del Signore, perché ci saranno molti capovolgimenti nella Chiesa.Vi benediciamo in eterno e siate uniti a Papa Francesco.

Gesù e Maria

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Ottobre 2019 21:00
 
Messaggio di Gesù ai sacerdoti 23 agosto 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 29 Agosto 2019 10:57

Messaggio di Gesù ai sacerdoti

23 agosto 2019

Figli miei prediletti, quanto amore nutro per le vostre anime, dal giorno in cui vi ho chiamato a seguirmi come Pietro.

Vengo a parlare ai vostri cuori confusi e spesso lontani dal Mio Amore Misericordioso.

Spesso con i vostri peccati di impurità toccate il Mio Corpo e quante anime si perdono per il vostro non vivere da miei consacrati.

Quanto dolore mi recate per il vostro allontanamento dai sani propositi di miei consacrati e pur consapevoli dei vostri errori, continuate a svolgere il vostro ministero di grazia.

Quante anime allontanate e fate perdere nel peccato per causa del vostro comportamento, ma pregate, ravvedetevi, rimanete con Me e Io vi riempirò il cuore del Mio Amore, ridonandovi la gioia di essere i miei sacerdoti prediletti e degni di avere la purezza sacerdotale, per consacrare ed essere veri miei discepoli.

Gesù

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 24